Byrek con uova e latte

Uno dei piatti più classici albanesi, una sfoglia sottilissima rigorosamente preparata in casa

La ricetta del Byrek con uova e latte

La ricetta del Byrek con uova e latte

data-auto-format="rspv" data-full-width>

Byrek in generale e il Byrek me qumesht in particolare è un cibo tradizionale dei paesi balcanici compresa l’Albania.

Le ricette del Byrek, originarie dell’Impero Ottomano, nel corso dei secoli sono cambiate da paese in paese adattandosi alle tradizioni culinarie di ogni nazione.

Il byrek si consuma per strada come in casa o nei ristoranti. Nei locali si può scegliere il ripieno: di sola verdura, di solo formaggio o di sola carne. Una variante al byrek con i spinaci lo avevamo già pubblicato tempo fa che potete consultare qui.

Oggi invece vi proponiamo una nuova variante

Byrek con uova e latte

Dosi per: 4 persone
Preparazione: 40 min
Difficoltà: Bassa
Stampa la ricetta

Ingredienti

  • 3 tazze da tè di farina
  • 3 uova
  • 90 gr di burro
  • 800 ml di latte
  • 1 tazza da tè di amido
  • Sale qb

Istruzioni

  1. Impastate farina e sale con dell’acqua e dividetelo in palline della grandezza di un mandarino.
  2. Lasciate riposare il tutto per un’oretta.
  3. Nel frattempo cominciate a stendere la pasta con l’aiuto di un mattarello. Mettete un po’ di amido su un piano e appoggiateci l’impasto, stendetelo finché non sia diventato quasi trasparente.
  4. Quando le sfoglie saranno pronte cominciate ad infornarle una ad una ma attenzione a non bruciarle.
  5. Nel frattempo, mescolate in un contenitore il latte, le uova, il burro fuso e il sale.
  6. Ungiamo con un po’ di burro il fondo della teglia e poi sul fondo mettiamo una sfoglia non infornata.
  7. In seguito mettiamo le sfoglie infornate una sopra l’altra cospargendole una ad una con il miscuglio di latte, uova e burro.
  8. Copriamo tutto con un’altra sfoglia non infornata e lo cospargiamo con un po’ di burro.
  9. Mettiamo la teglia al forno per 30/40 minuti a 180 gradi.
  10. Dopo la cottura lo togliamo dal forno, tagliamo a pezzi e lo serviamo ancora caldo.

Vuoi altre ricette? Consulta la pagina albanianews.it/ricette-albanesi

Per non perdere gli articoli di Albania News seguiteci su Google News

Discussione su questo articolo

Exit mobile version